| | |
Roberto Regis
Roberto Regis
2 Corsi proposti
TTorinese, si laurea in sassofono jazz, classico e didattica del jazz presso il Royal Conservatory dell’Aja (Olanda), dove risiede dal 1987 al 1993. Durante questo periodo prende parte a concerti, registrazioni e seminari in collaborazione con artisti di fama internazionale come: Barry Harris, Dave Liebman, Dizzy Gillespie, Pat Metheny, Lee Konitz, Bob Berg, Tom Harrel, Kenny Wheeler, John Taylor, Red Mitchell, Bob Brookmeyer, Michael Brecker, Bill Holman, Charles McPherson, Graham Collier, John Ruocco, Ack Van Royen, Ferdinand Povel, Frans Elsen.

Dal 1993 vive e lavora in Italia dove inizia una proficua attività artistica nutrita di continue collaborazioni con altri musicisti e in ambito teatrale.
La sua ricerca si concentra sull'indagine dell'aspetto narrativo/introspettivo dell'improvvisazione e del linguaggio. Un'attitudine che lo spinge ad interagire con la letteratura, il teatro, il cinema e l'arte contemporanea, fino all'incontro con lo scrittore Gianni Celati da cui nasce il recente progetto Not In A Place, ispirato ai luoghi/non luoghi raccontati dallo scrittore.
Affianca all'attività artistica, quella didattica. Insegna, infatti, saxofono jazz presso la Fondazione Fossano Musica.
Iscriviti alla newsletter