| | |
Roberto Demo
Roberto Demo
1 Corso proposto

Sedi in cui insegna:

  • Palazzo Burgos, sede della Fondazione Fossano Musica - Fossano - (CN)
Cantante, improvvisatore e compositore jazz, segnalatosi già nel 2001 classificandosi 5° tra i migliori nuovi talenti italiani, al referendum “Top Jazz 2001” (Musica Jazz – gennaio 2002) ed inserito poi tra le migliori 10 voci maschili del panorama jazz italiano dal JAZZIT AWARD 2010, riconosciuto vocal coach (EMT Estill Master Trainer) ed esperto di improvvisazione vocale. Studia chitarra classica e jazz, armonia, arrangiamento e composizione alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo. Dal 1995 si accosta al metodo di canto VoiceCraft di Jo Estill, seguendo la stessa Estill in Italia e in California. Studia improvvisazione scat, rielaborando il percorso chitarristico e attraverso la didattica di Bob Stoloff.
Nel 2007 e nel 2013 segue i seminari di "Voci Audaci" tenuti da Rhiannon, Joey Blake e David Worm, coristi storici di Bobby McFerrin (massimo esponente dell'improvvisazione vocale a cappella attraverso la forma delle “circlesong”) e si specializza in questa forma di improvvisazione partecipando a All The Way In 2014, un percorso "mondiale" tenuto da Rhiannon alle Hawaii, in Olanda e a Roma con 18 cantanti selezionati, provenienti da tutto il mondo. 
Svolge numerose attività che vanno dalla didattica alla ricerca scientifica sullo strumento vocale. In particolare dal 1998 tiene lezioni e corsi di tecnica vocale EVT e di coralità soprattutto a Cuneo con il gruppo corale “Voci per Aria”, nato dai suoi corsi di CorOrchestra. Dal 2000 porta in scena vari progetti: dal repertorio degli standard americani, alle sue composizioni originali e più recentemente al canto totalmente improvvisato a cappella.
Ideatore nel 2014 del progetto "Improvvisamente Canto!", articolato in diversi corsi e workshop incentrati sulle “circlesong” e altre forme di improvvisazione corali a cappella. (www.demovoxlab.com)
Dal 2016 al 2018 insegna canto jazz presso i Corsi di Formazione Musicale della scuola Civica di Torino ed è l’ideatore, assieme a Barbara Gherra, di Singfulness (www.singfulness.net), modello innovativo di formazione esperienziale.
Lavora inoltre come cantante solista, corista e didatta in diversi paesi europei Svizzera, Germania, Olanda, Belgio e in USA, in formazioni che vanno dal vocal solo al quintetto e al gruppo vocale, collaborando con artisti di livello internazionale.
Dal 2020, in seguito alle chiusure Covid, ha ulteriormente sviluppato il progetto in vocal solo, approfondendo le tecniche di looping e proponendo settimanalmente brevi concerti totalmente improvvisati in streaming sul suo canale YouTube. Gli estratti migliori sono diventati dei “Sound Painting”, quadri sonori che possono essere visti e ascoltati sullo stesso canale YouTube.
Ha al suo attivo 4 lavori discografici, tutti fortemente caratterizzati dalla matrice jazzistica e dall’improvvisazione vocale.
Iscriviti alla newsletter