| | |
a partire da € 5.00
"Le Melodie di Nini Rosso - Un Omaggio Musicale"
data di inizio
20 luglio 2024
durata
2 days
docenti
Non ci sono insegnanti
Presentazione

 

"LE MELODIE DI NINI ROSSO - UN OMAGGIO MUSICALE"

Il Comune di San Michele Mondovì, per il tramite della Fondazione Fossano Musica, è orgoglioso di annunciare l'inaugurazione del primo Concorso Musicale dedicato al leggendario Nini Rosso, trombettista e compositore che ha lasciato un'impronta indelebile nella musica italiana e internazionale. Questo evento si propone di celebrare l'arte e il genio di Nini Rosso, invitando musicisti e interpreti di ogni età e provenienza a esprimere il proprio talento attraverso la sua musica.

Tema del Concorso: "Le Melodie di Nini Rosso - Un Omaggio Musicale" Il concorso è aperto a solisti e gruppi musicali che desiderano reinterpretare le opere più famose di Nini Rosso o che si ispirano al suo stile unico. Un'opportunità unica per mostrare la propria abilità artistica e per tenere viva la memoria di un artista che ha saputo toccare il cuore di milioni di persone nel mondo.

Categorie:

Solista: dedicata ai trombettisti solisti che desiderano eseguire brani di Nini Rosso o composizioni differenti ispirate al suo stile, arricchendole con il proprio tocco personale.

Gruppi Musicali: per bande, orchestre o gruppi che reinterpretano le opere di Rosso o composizioni differenti ispirate al suo stile, arricchendole con il proprio tocco personale.

Premi: Il concorso prevede premi allettanti per i vincitori di ogni categoria, oltre alla possibilità di esibirsi durante la serata finale di gala, che si terrà in una prestigiosa location di San Michele Mondovì. I dettagli sui premi saranno annunciati prossimamente sul sito ufficiale del Comune, della FFM e sui rispettivi canali social.

Iscrizioni: Le iscrizioni al concorso apriranno venerdì 08 marzo 2024 e si concluderanno venerdì 7 giugno. Per partecipare, gli interessati dovranno compilare il form di iscrizione disponibile sul sito della Fondazione Fossano Musica, con facoltà di inviare il link di una registrazione video di una loro esibizione.

Giuria: Una giuria di esperti nel campo della musica, composta da musicisti di fama, critici e personalità legate alla storia di Nini Rosso, valuterà le esibizioni basandosi su criteri di originalità, tecnica e interpretazione emotiva.

Evento Finale: La serata finale del concorso si terrà il 21 luglio 2024, un appuntamento imperdibile che vedrà esibirsi i finalisti davanti a una giuria e a un pubblico entusiasta. Sarà un'occasione di festa e di musica, un vero e proprio tributo a Nini Rosso, che concluderà con l'annuncio dei vincitori e la consegna dei premi.

Questa proposta vuole anche rispondere alle esigenze di tutti quei talenti che hanno bisogno di una piattaforma di presentazione. Desideriamo quindi creare e offrire l’opportunità di affrontare la sfida di un concorso musicale in cui gli artisti, ognuno in base alla propria esperienza e livello di preparazione, possano presentarsi ad una giuria professionale che non solo li accoglierà nel migliore dei modi ma, se richiesto, sarà a disposizione del candidato al fine di commentare la prova, anche offrendo spunti utili al proprio percorso artistico e/o di studio.

In questo contesto, al piacere del fare musica, si affianca il piacere di incontrare persone con gli stessi interessi che renderà il Concorso, qua presentato, un’esperienza indimenticabile. Invitiamo tutti i musicisti che desiderano celebrare l'eredità di Nini Rosso a partecipare a questo concorso unico. 

Per maggiori informazioni, visitate il sito della FFM o quello del Comune di San Michele Mondovì.

Non perdete l'occasione di essere parte di questa celebrazione musicale in onore di uno degli artisti più amati e ricordati del nostro paese.

Aspettiamo le vostre iscrizioni e non vediamo l'ora di scoprire i vostri talenti!

 

1962 - Nunzio Rotondo, Louis Armstrong e Nini Rosso

 

I CONCERTI DEL FESTIVAL:

 

REGOLAMENTO

DATE - 20 e 21 luglio 2024

LE CATEGORIE - Solisti - Gruppi - Bande musicali

Le tre sezioni, saranno così suddivise:

  • Solisti under 18 (anni non compiuti), con l'accompagnamento di uno strumento (pianoforte, tastiera, orgnano hammond, chitarra, contrabbasso, etc...) | durata massima di presenza sul palco 10 minuti | Numero massimo partecipanti 18
  • Solisti over 18 (anni compiuti) in poi, con l'accompagnamento di uno strumento (pianoforte, tastiera, orgnano hammond, chitarra, contrabbasso, etc...) | durata massima di presenza sul palco 15 minuti | Numero massimo partecipanti 24
  • Gruppi (comprese le Marching band) senza limiti di età | durata massima di presenza sul palco 20 minuti | Numero massimo partecipanti 9
  • Bande musicali senza limiti di età durata massima di presenza sul palco 20 minuti | Numero massimo partecipanti 6

* I brani presentati dovranno essere esclusivamente strumentali, scelti dalla produzione discografica di Nini Rosso ed eseguiti in versione originale o rielaborata, oppure composizioni originali nello stile dell'artista celebrato.

All'atto dell'iscrizione, per le categorie solisti e gruppi, si richiede di inserire il link a un file audio o video nel form "sezione materiali audio/video", ai fini di una pre-selezione nel caso in cui l'afflusso delle domande dovesse superare il numero massimo dei posti disponibili.

A tal proposito, ai soli fini esemplificativi, si riporta di seguito un elenco di titoli suggeriti (ma non obbligatori), con riferimento alla versione originale, che il brano fosse un singolo oppure inserito in un album

  • Ballata Della Tromba (1961)
  • Evelyne (album “Ballata Della Tromba” 1977)
  • I Ragazzi Del Jazz (album “Ballata Della Tromba” 1977)
  • Concerto Disperato (album “Ballata Della Tromba” 1977)  
  • Trumpet Tamourè (album “Ballata Della Tromba” 1977)
  • Clown (album “Ballata Della Tromba” 1977 - Album “Live-Concert at Osaka” 1976)
  • Uomo solo (sigla serie tv RAI “Tenente Sheridan”)
  • Petite Fleur (1972)
  • Il volo del calabrone (1967)
  • La Playa (album “Il silenzio” 1971)
  • Manha De Carnaval (album “Il silenzio” 1971)
  • Deguello (1968)
  • Ninna nanna della tromba (1963)
  • Adelaide (album “A Great Trumpet For Great Films” 1971) 
  • Tema di Cristine (album “A Great Trumpet For Great Films” 1971)
  • Till Love Touches Your Life (album “A Great Trumpet For Great Films” 1971)
  • Sette note in nero (album “Ciak” 1977)
  • Concerto Pour La Fin D'un Amour (album “Nini Rosso suona Francis Lai” 1976)
  • Concerto Pour Une Voix (album “The Jewels Of Madonna” 1972)
  • Concerto Pour Une rose (album “King of Mood trumpet” 1973)
  • Only You (“Live-Concert at Osaka” 1976)

Con l'intento di fornire un supporto ai candidati, su richiesta verrà inviata la partitura (composta da linea melodica e armonica) di ognuno dei brani su indicati. Tali partiture rappresentano un concreto aiuto al fine di incentivare i candidati nel creare una versione personale e unica dei brani che si intenderà eseguire.

PREMI  PER OGNI CATEGORIA 

SOLISTI UNDER 18 | OVER 18 

  • 1° classificato da 98 a 100 | € 600,00 assegnato dalla giuria 
  • 2° classificato da 95 a 97 | € 400,00 assegnato dalla giuria 
  • 3° classificato da 92 a 94 | € 200,00 assegnato dalla giuria 
  • Premio del pubblico | € 200,00
  • Miglior arrangiamento/originalità | € 200,00 assegnato dalla giuria

GRUPPI 

  • 1° classificato da 98 a 100 | € 600,00 assegnato dalla giuria 
  • 2° classificato da 95 a 97 | € 400,00 assegnato dalla giuria 
  • 3° classificato da 92 a 94 | € 200,00 assegnato dalla giuria 
  • Miglior arrangiamento/originalità | € 200,00 assegnato dalla giuria

BANDE MUSICALI

  • 1° classificato da 98 a 100 | € 600,00 assegnato dalla giuria 
  • 2° classificato da 95 a 97 | € 400,00 assegnato dalla giuria 
  • 3° classificato da 92 a 94 | € 200,00 assegnato dalla giuria 
  • Miglior arrangiamento/originalità | € 200,00massegnato dalla giuria

MODALITA' DI SVOLGIMENTO

  1. Il concorso è aperto a tutti i musicisti di qualsiasi nazionalità.
  2. L’iscrizione al concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento e delle eventuali modifiche apportate dall’organizzazione. 
  3. Alle categorie gruppi e bande musicali, possono partecipare candidati senza alcun limite di età. La partecipazione alla categoria non preclude la possibilità di concorrere anche per quella rivolta ai solisti.
  4. I candidati iscritti alle varie categorie che non dispongono di un proprio collaboratore pianistico, potranno fare richiesta del Maestro Accompagnatore messo a disposizione dall’organizzazione, purché ne sia fatta esplicita richiesta indicalndolo nel "campo note" del form di iscrizione unitamente all'invio delle partiture. Si specifica inoltre che, il costo del pianista accompagnatore pari a € 50,00 sarà a carico del candidato che ne farà richiesta. A tal proposito verrà concordato il momento di prova/studio, anche in tempi differenti dalla giornata dell’esibizione.
  5. L’ordine di chiamata alle diverse prove sarà preventivamente stabilito per sorteggio di lettera e, di conseguenza, proseguirà per ordine alfabetico (salvo specifiche richieste motivate).I concorrenti dovranno essere presenti sia all’appello sia alle prove, muniti di:documento d’identità in corso di validità legale;n° 5 copie dei brani che si intende eseguire (solo se differenti da quanto inviato all’atto dell’iscrizione).
  6. Il punteggio conseguito da ogni concorrente sarà determinato dalla media aritmetica dei voti espressi in centesimi dai singoli componenti della Giuria. Qualora, per qualsiasi motivo, un componente della Giuria dovesse assentarsi o non presentarsi, il suo posto verrà ricoperto da un delegato nominato dal Direttore della FFM.I vincitori assoluti di ogni categoria verranno resi noti al termine delle prove di ogni categoria.I premi assegnati dal pubblico, verranno annunciati la sera del concerto dei vincitori oppure, qualora non fosse possibilie, verrà data comunicazione tramite e-mail nelle 24 ore successive al termine delle prove della categoria che lo prevede.
  7. I premi verranno assegnati a seconda della categoria di appartenenza, in base al punteggio complessivo raggiunto.Il montepremi messo a disposizione dal Comune di San Michele Mondovì per le varie categorie, sarà pari a € 6.000,00.Inoltre, concerti premio da tenersi nell’ambito delle attività estive della FFM, potranno aggiungersi, su proposta della Giuria, in base al livello degli artisti solisti o dei gruppi. La FFM, su opportuna segnalazione della Giuria, mette a disposizione n° 3 lezioni gratuite rivolte ad ogni partecipante ritenuto idoneo e meritevole.
  8. In sede di commissione, la giuria si riserva di non assegnare alcuni dei premi qualora non sussistano le condizioni, oppure di istituire eventuali premi speciali.
  9. I premi saranno consegnati esclusivamente nella serata del concerto dei vincitori. Tutti i vincitori o finalisti dovranno esibirsi, (salvo giustificato motivo), al concerto che si terrà il 21 luglio 2024. A tale concerto potranno anche partecipare altri candidati, giudicati meritevoli, su invito della Giuria. I candidati dovranno provvedere autonomamente ad ogni strumento e/o accessorio necessario per l’esecuzione.
  10. Ogni concorrente presterà la sua opera gratuitamente ai fini del Concorso stesso e si impegnerà con l’atto dell’iscrizione a liberare l’organizzazione da qualsiasi vincolo legale e/o commerciale sull’utilizzo della sua immagine, della sua musica e della sua prestazione artistica, che potranno essere utilizzati prima, durante e dopo il Festival e il Concorso per la promozione e la valorizzazione degli stessi. Accettando il presente Regolamento con l’invio della domanda d’iscrizione i concorrenti si impegnano a fornire il consenso al trattamento dei propri dati personali come stabilito dalle vigenti norme in termini di tutela della privacy.
  11. I membri della Giuria che abbiano in atto rapporti didattici continuativi con uno o più concorrenti si asterranno dal partecipare alla votazione dei medesimi.
  12. La Giuria si riserva il diritto di interrompere in qualsiasi momento l’esecuzione o, se lo riterrà necessario, di richiedere la ripetizione di parti del programma. Si riserva altresì il diritto di non assegnare quei premi per i quali non riscontrasse un adeguato livello artistico nell’esecuzione e valuterà la possibilità di utilizzare le succitate somme per l’eventuale assegnazione di altri premi. Le decisioni della Giuria sono insindacabili, inappellabili e definitive.
  13. Il calendario dettagliato del concorso, con gli orari delle singole prove, verrà comunicato tramite e-mail, ai partecipanti 15 giorni prima della data di convocazione.
  14. Le spese di soggiorno sono a carico dei candidati.
  15. L’organizzazione del concorso si riserva la facoltà di annullare eventuali categorie o sezioni per numero insufficiente di iscrizioni o di rinviare il concorso a data da destinarsi per comprovate cause di forza maggiore.
  16. In caso di contestazioni, unico testo legalmente valido sarà ritenuto il presente bando di concorso in lingua italiana. Per ogni controversia è competente il foro di Cuneo.

 

LA GIURIA

Andrea Tofanelli - Presidente di giuria

Trombettista acutista, solista e prima tromba lead di fama mondiale, si diploma in tromba con lode nel 1987 e si perfeziona con Armando Ghitalla, prima tromba della Boston Symphony Orchestra, e con Oscar Valdambrini, solista dell'Orchestra Ritmica della RAI TV di Roma. Ha fatto parte della big bands di Maynard Ferguson e di Paul Anka e ha collaborato con i più importanti artisti pop e jazz italiani e internazionali, esibendosi nei festivals e nei teatri più importanti del mondo. Ha inciso più di 600 dischi tra pop, jazz e colonne sonore e negli ultimi 30 anni ha suonato in più di 100 programmi televisivi per Rai, Mediaset, Sky e La7. Membro del Consiglio Direttivo dell’International Trumpet Guild americano, da quest’anno fa parte anche della giuria dei Grammy Awards a Los Angeles, come membro votante della National Academy of Recording Arts and Sciences. Artista e clinician della WBA World & European Brass Association, molto richiesto anche dalle università americane con le quali collabora regolarmente dal 2003, è docente di tromba classica al Conservatorio "Vecchi-Tonelli" di Modena e di tromba jazz alla Scuola di Musica di Fiesole, unico insegnante di tromba italiano a insegnare a livello accademico in entrambi gli indirizzi.

 

Ercole Ceretta

Diplomatosi in tromba nel 1982 presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino sotto la guida del M° Renato Cadoppi, si perfeziona presso la Scuola di Alto Perfezionamento di Saluzzo sotto l'insegnamento di illustri maestri come Pierre Thibaud, Bernard Soustrot, Sandro Verzari, e al Saint Mary's College negli Stati Uniti con Jeff Silberschlag. Ha seguito inoltre masterclasses in Italia, Svizzera, Francia e Stati Uniti, tenuti da Philip Smith, Dennis Ferry e Anthony Plog. Dal 1995 fa parte stabilmente dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, con la quale ha partecipato a numerose tournées e registrazioni audio e video, suonando sotto la guida di direttori di fama mondiale quali Carlo Maria Giulini, Zubin Metha, Eliahu Inbal, Riccardo Muti, Giuseppe Sinopoli, Rafael Frühbeck. de Burgos. Ha partecipato in veste di solista e con gruppi da camera a vari festival internazionali a Praga, Roma, New York, Torino, Londra e Washington. Svolge un'intensa attività concertistica come solista e come membro di gruppi da camera. É fondatore e direttore dei CanavèisanBrass gruppo di ottoni e percussioni. Il gruppo ha inciso, in prima mondiale, un CD di musiche originali di Kjell Mork Karlsen per Ottoni e Organo. É Stato docente presso i conservatori di Aosta, Torino, Cuneo, alla Scuola di Perfezionamento di Saluzzo e in numerosi masterclasses. Collabora con la Fondazione Fossano Musica presso la quale tiene la Masteclass Annuale "Italian Trumpet Seminar".

 

 

 

Marco Pierobon 

Primo Premio nei concorsi internazionali di Passau (Germania), Imperia ed Aqui Terme, Marco Pierobon è stato per quasi dieci anni Prima Tromba delle Orchestre del Maggio Musicale Fiorentino (1999-2002 con Zubin Mehta) e dell'Accademia di S. Cecilia (2003 -2008 con Antonio Pappano), ed ha collaborato con lo stesso ruolo con la Chicago Symphony Orchestra (Daniel Barenboim) e l'Orchestra Filarmonica della Scala. Si è esibito come solista con le orchestre del Maggio Musicale Fiorentino, English Chamber Orchestra, Wiener Kammerkonzert, Russian National Symphony Orchestra, I virtuosi del Teatro alla Scala, Filarmonica Marchigiana, con le orchestre di Mar del Plata e Tucuman (Argentina), Mantova, Bolzano, Vicenza, Sanremo. In tale veste si è esibito in Giappone, Russia, Argentina, Cina, Europa e Stati Uniti con Direttori quali Mehta, Karabtchevsky, Siebens, Heider, Neuhold, Gothoni.

 

Marco Braito

Diplomato al conservatorio di Bolzano, si perfeziona al Conservatorio Nazionale Superiore di Parigi nella classe del M. Pierre Thibaud dove si aggiudica il Primo Premio all’unanimità. Si è esibito come solista con l’Orchestra da camera di Mantova, l’Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orchestra Sinfonica di Roma e l’Orchestra della Toscana con la quale, insieme ad Alexander Lonquich ha effettuato una tournee con il Concerto per pianoforte e tromba di Schostakovich. Ha insegnato presso il Festival Internazionale “Santafora in musica” di Santa Fiora (Gr), alla Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo (CN) e ai corsi di Perfezionamento di Portogruaro e Musicariva Festival, collabora da diversi anni con il Conservatorio di Udine. Ha tenuto inoltre master class per ottoni al Tanglewood Institute (Boston), Royal Northern College of Music (Manchester) Scottish College of Music (Glasgow), University of Toronto (Canada). Nel novembre 2010 è stato invitato nella giuria del 21° Concorso Internazionale di Porcia (PN). Membro fondatore del Quintetto GomalanBrass con il quale si è esibito in Europa, Asia e America ed ha all’attivo cinque produzioni discografche per Summit Records, Naxos e MeisterMusica. Vincitore del Primo Premio al Concorso Internazionale di Passau (Germania), dal 2003 è Prima Tromba dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI Marco Braito è “Yamaha Performing Artist”.

Galleria fotografica
Iscriviti alla newsletter